Festival delle Rose (2° Edizione)

35,00 

Non è certamente una delle manifestazioni canore più conosciute e né tantomeno una delle più ricordate, eppure il Festival delle Rose, in soli quattro anni di attività, ha lanciato nel panorama musicale italiano artisti che hanno fatto la storia della nostra musica leggera come Gianni Morandi, Lucio Dalla, I Nomadi, The Rokes, Carmelo Pagano e tanti altri.

Disponibile

Descrizione

Non è certamente una delle manifestazioni canore più conosciute e né tantomeno una delle più ricordate, eppure il Festival delle Rose, in soli quattro anni di attività, ha lanciato nel panorama musicale italiano artisti che hanno fatto la storia della nostra musica leggera come Gianni Morandi, Lucio Dalla, I Nomadi, The Rokes, Carmelo Pagano e tanti altri.
Gli autori, nel riproporre tutti i dischi a 45 giri delle canzoni partecipanti al Festival delle Rose, hanno raccontato, anno dopo anno, gli aspetti più curiosi e affascinanti di questa splendida kermesse, restituendole così il giusto riconoscimento e ripercorendo un frammento del nostro costume e della nostra società che attraversa, musicalmente, quei favolosi anni 60.
Daniele Sgherri, affermato divulgatore discografico, e Federico Pieri, instancabile ricercatore di rarità musicali, hanno unito le loro competenze e passione per la musica leggera italiana in un’opera che risplende di conoscenza e dedizione.
Daniele Sgherri, con una carriera dedicata alla divulgazione musicale, ha contribuito in modo significativo a promuovere e valorizzare il patrimonio musicale italiano. La sua profonda comprensione della musica leggera e la sua abilità nel comunicare con entusiasmo la storia e il significato di ogni brano lo rendono un’autorità nel campo della divulgazione musicale. Nel corso degli anni, ha condiviso con il pubblico la ricchezza della musica italiana, dimostrando come essa sia un potente strumento di cultura.
Federico Pieri, d’altra parte, è un nome noto nell’ambito della ricerca discografica. La sua passione per scavare tra gli archivi musicali, recuperare opere dimenticate e gettare luce su artisti e brani che meritano di essere riscoperti, è sorprendente. Grazie alla sua tenacia e alla sua competenza, ha contribuito in modo significativo alla comprensione della storia della musica italiana, riportando alla luce le gemme nascoste nel vasto repertorio dei 45 giri.
Daniele Sgherri e Federico Pieri incarnano la passione, la competenza e l’amore per la musica italiana. Con questo libro, ci regalano una preziosa finestra su un’epoca musicale indimenticabile.

Informazioni aggiuntive

Peso 500 g
Casa editrice:

Ergo Sum per Musica in Mostra, Grosseto

Anno di pubblicazione:

aprile 2024

Autore/i:

Daniele Sgherri, Federico Pieri

Numero pagine

136

Prefazione:

Carmelo Pagano